Piano Annuale per l'Inclusività
IC Traversetolo -  Comune di Traversetolo

Piano Annuale per l'Inclusività

La Direttiva Ministeriale del 27 dicembre 2012 e la successiva circolare ministeriale n. 8 del 6 marzo 2013, comunemente conosciute come riguardanti i Bisogni Educativi Speciali, chiamano ogni scuola a ripensarsi alla luce del concetto dell’inclusione come movimento fondante della propria identità e del proprio agire. Non solo: chiedono ad ogni realtà scolastica di presentarsi verso l’esterno alla luce di quanto “trovato”, in termini di esistente, di desiderato e progettato. Il nostro Istituto lavora sull’inclusione da ben prima del dicembre 2012 e questa potrebbe essere l’occasione, intanto, per dare valore a ciò che da anni viene fatto e, insieme, per continuare sulla strada del miglioramento che ci porta ogni anno a fissare nuovi e concreti obiettivi a livello:

  • territoriale e comunitario;
  • interistituzionale;
  • di gestione
  • didattico

PAI 2013/14

PAI 2014/15

PAI 2015/16

PAI 2016/17

 

Piano Didattico Personalizzato BES (PDP)

Le presenti linee guida per l’accoglienza e l’inclusione degli alunni stranieri nascono dalla rivisitazione e dalla sintesi di buone pratiche già sperimentate da numerose istituzioni scolastiche aderenti al progetto e costituiscono un quadro di riferimento entro cui ogni istituzione scolastica può muoversi con agevolezza per apportare eventuali modifiche relative alle specificità di ogni realtà.

Il protocollo persegue i seguenti obiettivi:

  • favorire un clima di accoglienza e di attenzione alle relazioni che prevenga e rimuova ostacoli al pieno inserimento;
  • costruire un contesto favorevole all’incontro con le altre culture e con le ‘storie di ogni allievo;
  • proporre nuove collaborazioni tra docenti nell’elaborazione di risposte individualizzate ai bisogni educativi e didattici degli alunni;
  • sollecitare una riflessione maggiormente partecipata rispetto alle problematiche pedagogiche, didattiche e culturali poste dalla società complessa e multiculturale;
  • promuovere l’attenzione nei confronti degli alunni di seconda generazione al fine di potenziare competenze e abilità di base, per sostenere il successo scolastico;
  • sollecitare maggiore consapevolezza rispetto al disagio emotivo che spesso accompagna il percorso migratorio;
  • promuovere la comunicazione e la collaborazione fra scuola e territorio sui temi dell’accoglienza e dell’educazione interculturale.

Il protocollo indica prassi condivise riguardanti i vari aspetti dell’accoglienza:

  • amministrativo e burocratico (iscrizione);
  • comunicativo e relazionale (prima conoscenza);
  • didattico-educativo (proposta di assegnazione alla classe, accoglienza, inserimento nella classe, ed. interculturale, insegnamento dell’italiano L2, interventi di facilitazione);
  • sociale (rapporti e collaborazioni col territorio).

PDP BES 2016/17

Protocollo per l'accoglienza e PDP alunni non italofoni

Piano dei progetti didattici per l'inclusione

Contatti

Istituto Comprensivo di Traversetolo
Via San Martino, 82 - 43029 Traversetolo (PR)
Cod. Mec: PRIC819001
Tel: 0521/842527 - Fax: 0521/844872
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Mappa

Privacy

Codice in materia di protezione dei dati personali a tutti gli utenti che si collegano al sito www.ictraversetolo.gov.it, al fine di rendere edotti gli stessi in ordine alle modalità e finalità di trattamento dei loro dati personali.


Leggi

Cookie

I cookies sono porzioni di codice, installate nel browser, che hanno quale funzione principale l’agevolazione della navigazione da parte dell’utente. Secondo quanto previsto dalla European Cookie Law alcune finalità di utilizzo potrebbero necessitare di un consenso espresso da parte dell’Utente. 

Leggi